AUTOTRASPORTATORE di MILANO


Vai ai contenuti

TARIFFE PER MOTRICETTA

TARIFFE


Premessa
Le tariffe d’autotrasporto sono calcolate principalmente (tariffa base) in base alla percorrenza del mezzo per eseguire il trasporto.
Modalità di calcolo
Tale percorrenza è costituta dalla partenza del mezzo dalla sede unica, che per comodità è indicata come il centro abitato della città di CORSICO (MI) (primo punto del viaggio). Segue il suo arrivo al punto di carico indicato dal committente (secondo punto del viaggia), prosegue al punto di scarico (terzo punto del viaggi) ed alla fine il suo rientro alla sede (centro abitato di CORSICO) (quarto punto del viaggi).
In ogni caso, il calcolo preventivo può essere fornito su richiesta, sia per telefono al cellulare
3484209212 (quotazione), che per fax al numero 0242108351. Si può utilizzare anche la posta elettronica (offerta). Lo stesso va considerato sempre gratuito e senza impegno.
A tale importo, eventualmente vanno aggiunte le voci supplementari da concordare a parte. Possono essere per esempio:
Ulteriori carichi o scarichi oltre quelli principali;
Carico e scarico a mano, nel caso la merce non fosse imballata su palette;
Tempi d’attesa superiori dal normale e che non dipendono dal trasportatore;
Burocrazie varie, tipo sdoganamento, procedure di carico o scarico non semplificate ed altro;
Vincoli di contrassegno ed altro;
Pernottamenti con il carico sul camion;
Altro.

Tariffa
I chilometri percorsi (calcolati) ed opportunamente arrotondati ai 50 chilometri superiori (per eccesso), come appena descritti, vanno moltiplicati per la tariffa chilometrica di 7,50 euro per chilometro. Il risultato forma l’imponibile da mettere in fattura.
Chilometri totali x 0,75 = imponibile
Il minimo fatturabile o uscita del mezzo è di 80,00 euro.
Ne consegue che la tariffa chilometrica per la motricetta è di 0,75 euro per chilometro percorso.

ESEMPIO 1
Prendiamo in considerazione una partita di 8 palette formato euro, alte 1,5 metri (7,68 metri cubi), pesano complessivamente 2800 chilogrammi. Si vuole movimentarle dal comune di LEGNANO (MI) al comune di SAN GIULIANO MILANESE (MI).
Il percorso da calcolare è CORSICO – LEGNANO – SAN GIULIANO MILANESE – CORSICO. Il chilometraggio risultante dall’utilizzo di diversi software specialistici, é 115 chilometri. Lo stesso opportunamente arrotondato ai 50 chilometri superiori, diventa 150 chilometri tassabili.
Il calcolo della tariffa è il seguente:
Chilometri totali 150 x 0,75 euro al KM = 105,00 euro + IVA

ESEMPIO 2
Prendiamo in considerazione una partita di 5 palette fuori misura 100 x 120 (7,8 metri cubi), alte 1,3 metri, con un peso complessivo di 3200 chilogrammi. Si vuole movimentarle dal comune di CUSAGO (MI) al comune di SOMMA LOMBARDO (VA).
Il percorso da calcolare è CORSICO – CUSAGO (MI) – SOMMA LOMBARDO (VA) – CORSICO. Il chilometraggio risultante dall’utilizzo di diversi software specialistici è 117 chilometri. Lo stesso opportunamente arrotondato diventa 150 chilometri tassabili.
Il calcolo della tariffa è il seguente:
Chilometri totali 150 x 0,75 euro al KM = 105,00 euro + IVA

Vantaggi principali


Le tariffe sono convenienti
Le tariffe sono interessanti


Caratteristiche
Caratteristica 1
Sono convenienti perché raramente contengono il costo del servizio di carico e scarico con la sponda caricatrice.
Caratteristica 2
Sono interessantissime e convenientissime, perché mettono a disposizione del cliente un veicolo esternamente piccolo (quasi un furgone), ma con gran capacità di carico soprattutto in termini di peso.

Per il calcolo delle distanze

richiesta informazioni


Home Page | CHI SIAMO | VEICOLI | SERVIZI | TARIFFE | NOVITA' | COME CONTATTARCI | Mappa del sito


Il TAXI per le vostre MERCI - TRASPORTI URGENTI Oggi é | stavros@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu