AUTOTRASPORTATORE di MILANO


Vai ai contenuti

TARIFFE A PESO / VOLUME

TARIFFE

Premessa
Le tariffe a peso/volume sono calcolate in base al loro peso reale oppure se si tratta di merce leggera in base al suo volume. Ne consegue che sono indipendenti dalla distanza geografica.
Modalità di calcolo
Per le partite di merci pesanti, v
iene preso in considerazione il peso reale della merce. Tali partite vengono definite, solamente se il loro rapporto peso/volume risulta superiore di 3,333 quintali per metro cubo (un metro cubo pesa uguale o più di 333 chili).
In questo caso il peso espresso in quintali (100 chili) moltiplicato per la tariffa unitaria di 20 euro forma la tariffa totale del trasporto.
Questi ultimi rappresentano la quantità (quintali tassabili), con la quale verra moltiplicata la tariffa unitaria di 20 euro per quintale per calcolare la tariffa totale.
Per le partite di merci leggere, viene preso in considerazione il volume reale. Tali partite vengono definite, solamente se il loro rapporto peso/volume risulta inferiore di 3,33 quintali per metro cubo (un metro cubo pesa meno di 333 chili).
In questo caso il volume espresso in metri cubi viene trasformato in quintali tassabili . La trasformazione avviene moltiplicando il volume in metri cubi per 4.
Questi ultimi rappresentano la quantità (quintali tassabili), con la quale verra moltiplicata la tariffa unitaria di 20 euro per quintale per calcolare la tariffa totale.
Tale calcolo per il preventivo può essere richiesto al trasportatore e viene fornito gratuitamente e senza impegno, sia per telefono al cellulare 3484209212 (quotazione), che per fax al numero 0242108351 o per posta elettronica (offerta).
A tale importo, eventualmente vanno aggiunte le voci supplementari da concordare a parte che possono essere:
Ulteriori carichi o scarichi oltre quelli principali;
Carico e scarico a mano, nel caso la merce non fosse imballata su palette;
Tempi d’attesa superiori dal normale e che non dipendono dal trasportatore;
Burocrazie varie, tipo sdoganamento, procedure di carico o scarico non semplificate ed altro;
Vincoli di contrassegno ed altro;
Pernottamenti con il carico sul camion;
Altro.

Tariffa
I quintali tassabili da trasportare (calcolati) ed opportunamente arrotondati all'unità superiore (per eccesso), come appena descritti, moltiplicati per la tariffa unitaria di 20,00 euro per quintale tassabile, formano l’imponibile da mettere in fattura.
quintali tassabili x 20,00 = imponibile
Il minimo fatturabile o uscita del mezzo è di
50,00 euro.
Ne consegue che la tariffa al quintale tassabile senza distinzione di veicolo utilizzato ed indifferentemente dalla distanza, puché siano il punto di carico e di scarico nella regione LOMBARDIA risulta di 20,00 euro per quintale tassabile trasporrtato.

ESEMPIO 1
Prendiamo in considerazione una partita di 12 scatole formato 60 x 40 x 20 (0,576 metri cubi), pesano complessivamente 120 chilogrammi (un metro cubo pesa 208 chili= merce leggera). Si vuole movimentarle dal comune di LEGNANO (MI) al comune di SAN GIULIANO MILANESE (MI).
I quintali tassabili da calcolare sono 0,576 x 4 uguale a 2,304 quintali tassabili. Opportinmante arrotondati per eccesso all'unita superiore diventano 3 quintali tassabili.
Ne consegue che la tariffa totale viene data dalprodotto 3 x 20,00 = 60,00 euro.
Il calcolo della tariffa è il seguente:

Quintali tassabili 3 x 20,00 euro al quintale = 60,00 euro + IVA

ESEMPIO 2
Prendiamo in considerazione una partita di 8 scatole formato 60 x 40 x 20 (0,384 metri cubi), con un peso complessivo di 590 chilogrammi (un metro cubo pesa 1536 chili= merce pesante). Si vuole movimentarle dal comune di COMO (CO) al comune di MANTOVA (MN).
I quintali tassabili da calcolare sono 5,9. Opportunamente arrotondati per eccesso all'unita superiore diventano 6 quintali tassabili.
Ne consegue che la tariffa totale viene data dal prodotto 6 x 20,00 = 120,00 euro.

Quintali tassabili 6 x 20,00 euro al quintale = 120,00 euro + IVA


Vantaggi principali

Le tariffe sono convenienti, specialmente per piccole partite
Le tariffe sono interessanti, perché indipendenti dalla distanza

Caratteristiche

Caratteristica 1
Sono convenienti perché il calcolo favorisce le piccole partite.
Sono convenienti perché il cliente è in grado di calcolare il costo da solo ed utilizzare il calcolo per i suoi preventivi.

Caratteristica 2

Sono interessanti perché mettono a disposizione del cliente più veicoli senza influenzare il costo specifico del trasporto.


richiesta informazioni



Home Page | CHI SIAMO | VEICOLI | SERVIZI | TARIFFE | NOVITA' | COME CONTATTARCI | Mappa del sito


Il TAXI per le vostre MERCI - TRASPORTI URGENTI Oggi é | stavros@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu